Torino, tentano la fuga bloccando l'ascensore: arrestati due uomini dalla polizia

Torino, tentano la fuga bloccando l'ascensore: arrestati due uomini dalla polizia
Pubblicato:
Aggiornato:

TORINO- Coinvolti un serbo montenegrino di 60 anni e un italiano di 19

Non ha avuto successo il tentativo di fuga da parte di due uomini che, per ingannare la polizia, avevano provato a bloccare l'ascensore di una palazzina di Torino.

Si tratta di un serbo montenegrino di 60 anni e un italiano di 19 che, poco prima, avevano rubato del materiale edile di un cantiere per caricarlo sul loro furgone, privo di assicurazione e di proprietà della figlia del sessantenne. Al suo interno, gli agenti hanno trovato alcune tavole zincate, tavole fermapiedi e dei morsetti, il tutto per un valore di circa duemila euro. Insieme a questi, c'erano anche una chiave inglese lunga 19 cm, una forbice da elettricista, una tronchesina e un martello.

I due sono stati arrestati per furto aggravato e denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate